Soluzioni visive per il lavoro



BENESSERE VISIVO AL LAVORO

Il mondo del lavoro è molto cambiato negli ultimi anni e tutti noi utilizziamo per molte ore ogni giorno supporti digitali come computer, smartphone e tablet, con il conseguente sforzo da parte dei nostri occhi che devono continuamente mettere a fuoco oggetti da vicino.
Il nostro sistema visivo infatti continua ha privilegiare la visone da lontano e d’istinto il nostro sguardo tende a posarsi sui punti più lontani. Se passiamo molte ore davanti a uno schermo, questi movimenti diventano più complicati e faticosi da compiere per gli occhi, generando stanchezza.



HAI MAI SENTITO PARLARE DI STANCHEZZA CRONICA DA SCHERMO?



È il termine con il quale si definisce la sindrome di affaticamento causata dall'uso prolungato di schermi elettronici e della luce blu intensa che emettono. Si può manifestare in chi trascorre più di 6 ore al giorno davanti a uno schermo.
I primi sintomi possono essere affaticamento della vista, secchezza oculare, mal di testa e stanchezza mentale.

Gli occhiali da lettura o le lenti progressive moderne non sono ideali per questo campo visivo.

Ecco perché:


1. Gli occhiali da lettura sono l'ideale per distanze molto ravvicinate. Per avere una buona visione del testo e delle immagini sullo schermo, risulta automatico avvicinarsi a esso, assumendo una posizione errata che causa tensione ai muscoli del collo e della schiena.

2. Le lenti progressive consentono di vedere bene a tutte le distanze. La parte inferiore delle lenti progressive permette di vedere bene gli oggetti vicini. Quando si lavora davanti a uno schermo, si guarda attraverso la parte inferiore della lente e si è quindi obbligati a sollevare il capo per vedere meglio. Una postura errata che, in lunghi periodi di tempo, sforza in modo eccessivo i muscoli del collo e delle spalle.

Esistono soluzioni più specifiche per migliorare il comfort visivo alla postazione di lavoro.


Soluzioni visive per il lavoro

Occhiali per postazione di lavoro con lenti monofocali speciali

Prima dei quarant’anni per compensare difetti visivi come miopia e ipermetropia spesso è sufficiente indossare occhiali “normali".

Con l’avanzare dell’età ed il conseguente svilupparsi della presbiopia, per vedere da vicino avrai bisogno anche di occhiali da lettura. Il motivo è la diminuzione, nel tempo, della capacità accomodativa del cristallino che continua anche in età più avanzata. Di conseguenza, la visione nitida soffre di una costante restrizione.

La soluzione migliore è costituita da occhiali adattati alla tua postazione di lavoro: occhiali con speciali lenti monofocali.


Lenti da ufficio per una visione più rilassata

Da Ottica Capello puoi trovare diversi tipologie di lenti per l’ufficio pensate per le esigenze specifiche del luogo di lavoro.
Queste lenti offrono un ampio campo visivo: dalle distanze ravvicinate a quelle medie (tra 0,5 e 4 metri). In questo modo è possibile vedere e lavorare al meglio alle distanze alle quali solitamente si lavora. Senza sottovalutare i vantaggi per la postura: capo e collo rimangono in una posizione naturale per tutto il giorno!
Inoltre, le lenti possono essere adattate a seconda delle esigenze individuali del portatore.


Le lenti Office sono disponibili in quattro differenti versioni:

1. LENTI DA UFFICIO VERSIONE BOOK
Specifiche per la visione nella distanza di lettura fino ad 1 metro. Un campo visivo significativamente più ampio rispetto alle classiche lenti da lettura, per un comfort ottimale.

2. LENTI DA UFFICIO VERSIONE NEAR
La distanza massima entro la quale il portatore può vedere in modo nitido è fissata a due metri. Questa versione è ideale per chi lavora molto al computer o che leggono molto.

3. LENTI DA UFFICIO VERSIONE ROOM
La distanza massima è fissata a quattro metri per vedere bene sia a distanza ravvicinata che intermedia. Questo modello è stato pensato per chi lavora con il computer ma è allo stesso tempo molto a contatto con i clienti.

4. LENTI DA UFFICIO VERSIONE INDIVIDUAL
Versione personalizzata per incontrare le esigenze più specifiche del portatore. La distanza ottimale massima di visione all'interno della stanza è definita con estrema precisione. Inoltre, per produrre questo tipo di lenti, vengono utilizzati i dati di centratura del portatore e le dimensioni della montatura scelta.

Tutte queste lenti consentono di vederci meglio anche nel tempo libero, quando si praticano hobby come la cucina, la lettura o la musica, o quando vogliamo semplicemente navigare su internet.

Noi di Ottica Capello ti aiuteremo a scegliere la versione più adatta alle tue esigenze!


OTTICA CAPELLO

Trento

Corso 3 Novembre 1918, 86 - 38122

Tel. 0461 916515 - trento@capellocentrivista.it